Breve Storia Albero di Natale
home negozio shop negozio Mercatopoli Rubano
dove siamo:
Via A. Rossi, 5/i
Rubano (PD)
Tel. 049 8977257
rubano@mercatopoli.it
rubano.mercatopoli.it
LUN Chiuso
MAR 10:00 13:00-15:00 19:00
MER 10:00 13:00-15:00 19:00
GIO 10:00 13:00-15:00 19:00
VEN 10:00 13:00-15:00 19:00
SAB 10:00 13:00-14:00 18:00
DOM Chiuso


RISERVATO AI CLIENTI VENDITORI

OGGETTISTICA E PICCOLI MOBILI

 si riceve dal marted́ al venerd́
mattina dalle ore 10.00 alle 12.00
pomeriggio dalle ore 15.00 alle 18.00


ABBIGLIAMENTO BORSE E CALZATURE

si riceve dal marted́ al venerd́
pomeriggio dalle ore 15.00 alle 17.00.

 L'abbigliamento deve essere lavato, stirato, della stagione corrente, preferibilmente di marca.

Si ritirano massimo 15 pezzi a persona, (ogni 15 giorni)
il sabato non si riceve merce di nessun genere poichè siamo troppo impegnati nelle vendite :o))

Mercatopoli Rubano Padova

telefono 049 8977257







Acconsento al trattamento dei dati personali







NewsLetter
Mercatopoli

Da oggi, puo ricevere, nella tua e-mail tutte le notizie di Mercatopoli!
Il tuo nome:
Il tuo cognome:
La tua e-mail:
Acconsento al trattamento dati

Breve Storia Albero di Natale
Domenica 30 Novembre 2008
17501_1.jpg

La storia del Natale è molto complessa, perchè nasce dalla commistione tra miti pagani e riti cristiani.
L'albero fu associato al Natale fin da tempi antichissimi e si pensa che questa tradizione derivi dai culti pagani praticati nell'Europa settentrionale nelle zone agricole.
I druidi, antichi sacerdoti dei Celti, notarono che gli abeti rimanevano sempre verdi anche durante l'inverno.

Per questo li considerarono un simbolo di lunga vita e cominciarono a onorarli nelle feste invernali.
In seguito, quando si cominciò a celebrare il Natale, l'abete ne divenne un simbolo e gradualmente la tradizione di decorarlo si estese dalla Germania a tutti gli altri paesi europei.

 

Inizialmente l'albero veniva decorato con ghirlande, cui si unirono nastri e frutti colorati, poi le candeline, fino a quando, verso la metà del 1800, alcuni fabbricanti svizzeri e tedeschi cominciarono a preparare leggere e variopinte palline di vetro soffiato, che sono oggi l'ornamento tradizionale dell'albero. Poi arrivarono anche le lampadine e le decorazioni di plastica e oggi non c'è più limite alla fantasia!

 

Nelle case italiane l'albero di Natale è arrivato da pochi decenni e in circostanze curiose. Verso la fine del 1800 questa moda dilagava in tutte le corti europee tra le famiglie della nobiltà. Anche la regina Margherita, moglie di Umberto I ne fece allestire uno in un salone del Quirinale, dove la famiglia reale abitava. La novità piacque moltissimo e l' albero divenne di casa tra le famiglie italiane in breve tempo.

                                                          (da digilander.it)

 "Chi non ha il Natale nel suo cuore, non lo troverà mai sotto un albero." 

-ANONIMO-

Team Mercatopoi Rubano

 



Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!



Mercoledì 19 Settembre 2018
Ritiriamo abbigliamento autunnale
Ritiriamo abbigliamento autunnale
Sabato 18 Novembre 2017
Swarovsky a Mercatopoli
Mercoledì 03 Dicembre 2014
Nuove regole ritiro reparto abbigliamento
Rag. Soc. : Mercatopoli Rubano di Piro Fabrizio - P. IVA : 04146390283
R.E.A.: PD-367550 - Registro Imprese:
Sede operativa: Via A. Rossi, 5/i - 35030, Rubano (PD)
Telefono: 049 8977257 - E-Mail: rubano@mercatopoli.it